Cos’è la SEO? La guida completa

Luglio 1, 2022
Posted in IL MURO, SEO
Luglio 1, 2022 Foschino

Cos’è la SEO? La guida completa

Scopri cosa sapere per portare il tuo sito sulla prima pagina dei motori di ricerca

Cos’è la SEO? La guida completa

L’ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) è una combinazione di strategie di marketing online volte a far apparire il vostro sito web più in alto nei risultati di ricerca quando gli utenti inseriscono determinate parole chiave. L’obiettivo è migliorare la visibilità del vostro sito web in Google Search, Yahoo Search e altri motori di ricerca.

Per raggiungere questo obiettivo, è necessario ottimizzare il contenuto del sito web e includere frasi ottimizzate per le parole chiave. Inoltre, è necessario occuparsi di altre attività online, come la creazione di backlink di alta qualità (link al sito) e la costruzione di relazioni di qualità con siti web che hanno autorità nella vostra nicchia o argomento.

Cos’è la SEO? È importante notare che la SEO è una strategia a lungo termine, non qualcosa che si realizza da un giorno all’altro. Molti pensano che si possa fare in poche ore o giorni, ma ci vuole molto tempo e impegno da parte di un intero team che sappia cosa sta facendo e come farlo correttamente. Continuate a leggere per avere maggiori informazioni su cos’è la SEO, sugli errori comuni che si commettono nell’implementazione delle strategie SEO e su come potete utilizzare le tattiche SEO in modo efficace per aumentare il traffico, le vendite e il coinvolgimento degli utenti sul vostro sito.

Cos’è la SEO? Una panoramica

Innanzitutto, la SEO (Search Engine Optimization) è un insieme di tecniche che consentono di migliorare il posizionamento di un sito web nei risultati di ricerca di Google e altri motori di ricerca. In altre parole, se si applicano le giuste strategie SEO, è più probabile che il vostro sito web sia visualizzato in cima ai risultati della ricerca, quando qualcuno cerca un argomento specifico. Detto questo, non bisogna pensare alla SEO come ad un trucchetto o un “trucco” per manipolare Google e gli altri motori di ricerca.

In realtà, si tratta semplicemente di creare contenuti che siano rilevanti per i vostri visitatori e che rispondano alle loro esigenze. Se fate questo, è più probabile che i vostri contenuti vengano condivisi e linkati da altri siti web; questo a sua volta porterà ad un miglioramento del posizionamento nella classificazione della ricerca. Non dovete per nessun motivo quindi immaginare la SEO come un’azione facile da poter compiere sul proprio sito.

Serve sempre il supporto e l’aiuto dei professionisti della MrFoschino che, nel corso di questi anni, hanno scalato la SERP con KeyWord importantissime, riuscendo a stendere letteralmente la concorrenza. Ma cerchiamo di capire perché quest’attività è così importante e per quale motivo ogni sito internet dovrebbe valutare l’idea di richiedere la consulenza di un SEO Manager.

SEO e qualità dei contenuti: ecco la regola più importante

La SEO è l’abbreviazione di “Search Engine Optimization” e si riferisce alle tecniche che consentono di migliorare il posizionamento del proprio sito web sui motori di ricerca. Per far questo è assolutamente necessario creare dei contenuti di qualità a 360°. Questo significa che, in base alle mie esigenze, andrò ad attuare la strategia più adatta. È fondamentale capire cosa si deve creare: un articolo, la descrizione di un prodotto, il posto di un social.

Tutto ruota attorno a delle parole chiave, che sono quelle più usate dagli utenti dei motori di ricerca quando navigano sul web. La SEO è importante perché consente di aumentare il numero di visitatori sul proprio sito e questo grazie alla qualità dei contenuti. Questo perché un sito che si trova nella prima pagina dei risultati di ricerca riceve il 90% del traffico totale.

Cos’è la SEO? Perché la SEO è importante?

La SEO è importante perché consente ai siti web di migliorare la loro visibilità nei risultati di ricerca dei motori di ricerca (SERP). A sua volta, questo può portare ad un aumento del traffico verso il sito web. La SEO può anche contribuire ad aumentare le conversioni, ovvero le azioni intraprese dagli utenti dopo aver visitato il sito web (ad esempio, effettuare un acquisto o iscriversi a un servizio).

Il tutto grazie ai motori di ricerca. Applicando le giuste strategie il tuo sito otterrà traffico indirizzato da Google stesso che, per premiarti, ti inserirà tra i primi risultati di ricerca. E il tutto senza nessuna campagna a pagamento. Magia? No. Realtà, ed è ciò che facciamo da anni.

Strategie SEO per siti web con contenuti fotografici

Se avete un sito web con fotografie, assicuratevi di ottimizzarle per i motori di ricerca. Questo significa comprendere come i motori di ricerca “vendono” le fotografie e quindi progettare il vostro sito web e il contenuto delle foto in modo che si adatti alla loro logica. Leggete la nostra guida SEO per i siti web con contenuti fotografici per scoprire come fare.

Se avete un sito web con contenuti fotografici, allora dovrete concentrarvi sulla SEO delle foto. Ci sono diversi modi per ottimizzare le vostre fotografie per i motori di ricerca, ma ecco alcuni dei più importanti:

  1. Inserite sempre i metadati nella vostra immagine. I metadati sono informazioni che descrivono la vostra immagine, come il titolo, la descrizione e le parole chiave. Queste informazioni aiutano i motori di ricerca a capire cosa sta succedendo nella vostra foto e quindi possono classificarla meglio.
  2. Scegliete sempre un nome di file descrittivo per le vostre immagini. Invece di usare un nome generico come “foto1.jpg”, provate ad inserire qualcosa che descriva davvero cosa c’è nell’immagine, come “foto-di-un-paesaggio-montano.jpg”.
  3. Utilizzate sempre la giusta dimensione del file per le vostre fotografie. Se caricate un’immagine troppo grande o troppo piccola sul vostro sito web, questo può influire negativamente sulle prestazioni del sito in termini di usabilità.

Strategie SEO per siti web con articoli

Strategie SEO per siti web con articoli. Se vuoi che il tuo sito web sia visibile nei risultati di ricerca di Google, allora devi assicurarti che i tuoi articoli siano ottimizzati per la SEO. La prima cosa da fare è utilizzare le parole chiave giuste nel titolo e nella descrizione dell’articolo. Inoltre, dovresti usare le parole chiave nell’introduzione e nel corpo dell’articolo stesso. Assicurati inoltre di inserire i tag appropriati nell’headline e nella meta description dell’articolo.

Vuoi scoprire i nostri servizi? Sei interessato a capire meglio cos’è la SEO? Puoi andare sulla nostra pagina dedicata.

Soluzioni Individuali
Contattaci per scoprire i dettagli e le soluzioni da poter integrare nella tua azienda per costruire la tua patente digitale e rafforzare la tua presenza online.

Sonny Foschino

Via Nazionale 112
Capo d’Orlando (ME)
Italia

MrFoschino

Cookie Policy  Privacy Policy Termini e Condizioni